fbpx

Spazzolino: elettrico o manuale?

spazzolino elettrico o manuale - COM Dentista Maglie

Lo spazzolino manuale sembra essere stato – oggi – “soppiantato” da quello di tipo elettrico. In realtà, entrambi gli spazzolini presentano aspetti vantaggiosi e mostrano una certa praticità d’uso. E non solo: molto dipende anche da come siamo stati abituati e quanto siamo disposti al cambiamento. E allora, quale spazzolino, elettrico o manuale? Scopriamo assieme pregi e vantaggi dei due tipi di spazzolini, quale conviene preferire e perché sarebbe il caso di passare all’uno piuttosto che all’altro.

Lo spazzolino manuale

Lo spazzolino manuale è quello che abbiamo sempre usato tutti prima ancora dell’invenzione di quello elettrico. E’ pratico da portare con sé ovunque e tutto sommato è anche molto economico. Ve ne sono in commercio di diverse varianti, a setole più o meno dure, più o meno lunghe. In generale si sconsiglia di evitare spazzolini con setole molto dure perché potrebbero favorire l’insorgenza di gengiviti e sanguinamenti gengivali.

Vantaggi dello spazzolino manuale:

  • consente di arrivare anche nei punti meno agevoli della bocca;
  • è economico
  • penetra molto bene nelle zone interdentali (ma questo non ci autorizza a prescindere dall’uso del filo interdentale)

Lo spazzolino elettrico

Lo spazzolino elettrico è nato dall’idea di simulare l’igiene professionale che si esegue dal dentista. Naturalmente nulla potrà eguagliare il tipo di igiene che otterrete con una seduta presso il vostro dentista di fiducia, perché questi eseguirà anche un’efficace detartrasi, cioè la rimozione degli accumuli di tartaro e placca. Detto questo, lo spazzolino elettrico offre un ottimo livello di igiene domiciliare. E’ meno pratico in viaggio anche se spesso viene venduto con la sua custodia, che lo rende comodamente trasportabile. E’ anche un pò più caro e si consideri che periodicamente vanno cambiate le testine (ogni tre mesi, analogamente allo spazzolino manuale).

Vantaggi dello spazzolino elettrico:

  • pulisce molto bene in profondità;
  • ne basta uno per tutta la famiglia (ogni componente della famiglia avrà poi la sua testina).

E quindi, la risposta al quesito su quale spazzolino sia meglio, se elettrico o manuale, qual è?

Tra le due tipologie di spazzolino sicuramente quella che i dentisti oggi consigliano è quella elettrica perchè consente di lavare i denti in modo preciso ed accurato. Alcune ricerche scientifiche hanno confermato peraltro il maggior livello di igiene offerto dallo spazzolino elettrico rispetto a quello manuale, con conseguente riduzione dell’incidenza di alcune tra le più comuni patologie del cavo orale. Ciò non toglie, ad ogni modo, che convenga sempre tenere sottomano uno spazzolino manuale, specie nel caso si decida di trascorrere una notte fuori casa all’ultimo momento oppure ci si debba sottoporre ad un intervento di chirurgia orale. In quel caso, conviene lavare i denti con lo spazzolino manuale nei giorni immediatamente successivi all’intervento, avendo cura di usare una certa delicatezza in particolare nella zona oggetto dell’operazione.

E per i bambini, è meglio lo spazzolino elettrico o manuale?

Per quanto riguarda i bambini piccoli, si consiglia di far usare loro lo spazzolino manuale. Imparare a lavarsi i denti è davvero molto importante perché si apprendono i movimenti corretti per l’igiene della bocca proprio con l’ausilio dello spazzolino manuale. Inoltre, poiché con lo spazzolino manuale si impiega qualche minuto in più rispetto a quello elettrico, insegnare ai bambini a lavarsi i denti è anche molto educativo perché gli si insegna a prendersi il tempo necessario per occuparsi della propria igiene e della propria salute. In questo senso l’uso dello spazzolino è, se vogliamo, anche educativo. Quando i bambini sono già più grandi, si può passare allo spazzolino elettrico. In commercio ve ne sono tanti di divertenti, raffiguranti le immagini dei loro cartoni animati preferiti. Sarà anche un’idea regalo utile e divertente in occasione di un compleanno o di una ricorrenza.

Vuoi saperne di più?

Se cerchi un dentista a Lecce e hai bisogno di ricevere qualche consiglio, prenota ora il tuo appuntamento compilando il form sottostante. Ti aspettiamo!

 

Share:

Lascia un commento