fbpx

Impianto dentale: cura e igiene

impianto dentale cura e igiene - COM Dentista Maglie

L’implantologia dentale a Lecce si esegue quotidianamente presso il nostro studio dentistico sito in Maglie, a qualche minuto appena di guida dal capoluogo salentino. Si tenga presente che l’implantologia include una serie di procedure molto delicate che richiedono esperienza perizia. Obiettivo primario, sostituire con un impianto dentale artificiale il dente nella sua interezza, dunque sia la radice che la corona. Obiettivo secondario, restituire al paziente funzionalità estetica, masticatoria e fonetica del dente originale. 

Impianto dentale a Lecce: e adesso?

Hai trovato un dentista nel quale riporre la tua fiducia e finalmente hai preso la decisione di sottoporti ad un intervento di implantologia dentale a Lecce e provincia. Finalmente la tua bocca ha di nuovo l’estetica di un tempo, ed a livello di funzionalità masticatoria e fonetica, non hai nulla di cui lamentarti. E adesso, cosa succede? Ora devi occuparti attentamente della “manutenzione” del tuo impianto. 

Impianto dentale, cura e igiene: alcuni suggerimenti

Quando si mette un impianto dentale, non si deve pensare che tutti i propri problemi in fatto di salute della bocca siano risolti per sempre. L’impianto dentale richiede cura e igiene alla stregua di tutti gli altri denti della bocca. Anche l’impianto dentale, infatti, è ancora esposto all’aggressione potenziale da parte di batteri dannosi, che possono infiltrarsi al di sotto della gengiva e proliferare ancor più indisturbati di quanto non farebbero in un dente normale. Perché? Chiederete voi. Semplice. Perchè l’impianto dentale non è dotato di sensibilità, quindi rischiate di accorgervi che qualcosa non va “a cose fatte”, per così dire. Diamo allora alcuni suggerimenti utili:

Dopo l’intervento e quando ancora avete i punti di sutura

  1. Dopo l’esecuzione dell’intervento di impianto, abbiate cura di tenere la bocca sempre ben pulita, cosicchè la ferita si rimargini perfettamente e non si inneschino processi di contaminazione batterica; per far ciò, spazzolate anche la zona oggetto dell’intervento, con uno spazzolino a setole morbide. L’ideale è uno spazzolino post chirurgico;
  2. Abbinate allo spazzolamento delicato anche un collutorio o un gel anti microbico. Non usate altri strumenti o prodotti se non vi è stato espressamente indicato dal dentista;
  3. Scegliete un dentifricio non abrasivo, onde non irritare la zona, specie se ancora ci sono i punti di sutura, e non innescare un sanguinamento gengivale.

Quando l’impianto dentale è completato

Ora vediamo alcuni consigli utili per quanto riguarda l’impianto dentale, la sua igiene e cura anche sul lungo periodo.

  1. Non dimenticare di sottoporti ad un’accurata visita odontoiatrica specialistica per monitorare lo stato di salute della tua bocca e sottoporti ad una seduta di igiene orale professionale;
  2. Non esagerare con gli zuccheri, e ricorda di lavare i denti dopo i pasti principali della giornata;
  3. Smetti di fumare! Il fumo è un fattore predisponente diverse infezioni del cavo orale, incluse le cosiddette perimplantiti.

Cos’è una perimplantite?

La perimplantite è un’infezione che si verifica attorno all’impianto dentale. Come detto in apertura, l’impianto dentale non è immune dalle aggressioni batteriche. Quando i batteri attaccano la gengiva e riescono a farsi strada fino all’impianto, si possono generare spiacevoli infezioni capaci ci compromettere il tessuto osseo che è fondamentale per la tenuta dell’impianto.

Qui trovi alcune informazioni utili sugli impianti ed una spiegazione molto semplice in merito alla perimplantite.

Controlla il tuo impianto, prendi il tuo appuntamento presso COM Dentista Maglie.

Hai riscontrato qualche piccolo cambiamento nel tuo impianto dentale? Desideri controllare lo stato di salute della tua bocca e dei tuoi impianti dentali? Siamo a tua disposizione!  Contattaci compilando il form qui sotto. Sarà nostra premura chiamarti per fissare il tuo appuntamento.

Il tuo dentista a Lecce (Maglie) ti aspetta.

Share:

Lascia un commento